Le 5 strade più pericolose del mondo

Sappiamo benissimo che negli ultimi anni gli incidenti stradali sono aumentati notevolmente. Le cause possono essere diverse, ma grazie ad uno studio approfondito dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) siamo riusciti a capire quali sono le 5 strade più pericolose del mondo.

Questa classifica tiene in considerazione molti fattori, tra cui il manto stradale, le condizioni meteorologiche tipiche del paese, la capacità alla guida delle persone del luogo e le misure di sicurezza in atto su quella specifica strada. Non c’è da sorprendersi quindi che nelle prime cinque posizioni troviamo posti davvero incredibili ma altrettanto rischiosi.

La strada della morte, Bolivia

01Death road in Bolivia

02Death-road-in-Bolivia

La strada, o meglio dire un sentiero formato da un unica corsia di 40 km che si snoda lungo le pareti rocciose, più pericolosa del mondo. Si stimano ogni anno tra i 200 e i 300 morti. Sicuramente molto “affascinante”, ma da evitare assolutamente.

Tunnel di Guaoliang,Cina

03-Tunnel-di-Guaoliang,-in-Cina

04-Tunnel-di-Guaoliang,-in-Cina

Nata come passaggio pedonale, questa strada diventa una delle più pericolose da quando il Governo cinese ha eseguito dei lavori ampliandola costruendo delle gallerie attraverso le pareti della montagna Taihang. Nella stagione delle piogge, il manto stradale diventa sdrucciolevole, rendendo questo passaggio difficile e rischioso.

La strada dei Troll (Trollstigen), Norvegia

05Trollstigen Norvegia

06Trollstigen-Norvegia

Bella da vedere, grazie ai suoi tornanti e i suoi paesaggi circostanti, ma questo tratto di strada, che si trova presso Rauma in Norvegia è aperta solo da maggio ad Ottobre, visto che nei mesi invernali viene chiusa perchè non percoribile. Anche qui si stimano incidenti molto frequenti, quasi tutti notturni, causa la poca visibilità. Crediamo da ammirare solamente.

Dades Gorge, Marocco

07Dades-Gorge,-Marocco

08Dades-Gorge,-Marocco

Tra i monti dell’Atlante in Marocco si snoda questo pezzo di strada panoramica e mortale. Nonostante il suo elevato tasso di mortalità è un richiamo costante di turisti, visto che intorno sorgono paesaggi indescrivibili. Ecco perchè i lavori di “messa in sicurezza” non vengono mai eseguiti.

Autostrada Transiberiana

09rans-Siberian-Highway

10rans-Siberian-Highway

L’autostrada più pericolosa grazie soprattutto al suo manto stradale e le sue condizioni climatiche difficili. Infatti, nel gelido inverno siberiano (le temperature arrivano anche a – 45 gradi) l’asfalto diventa una lastra di ghiaccio sottile, pronto a rompersi e ad inghiottire tutto. Da evitare, ma è l’unica che collega due importanti città. I cartelli con scritto (in russo) andare adagio, serviranno a molto poco.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *