Spring wedding: sposarsi con i peschi in fiore, i trend del 2014

Avete programmato il vostro matrimonio per godere della tiepida e dolce aria della primavera? Tanti fiori profumati, una luce chiara e romantica, e, soprattutto, tante belle giornate in cui progettare il vostro W-day!

Intanto la location, sicuramente avete già prenotato con largo anticipo, ultimamente, nonostante le location disponibili siano aumentate, è sempre più complicato avere a disposizione quelle più esclusive.

In realtà, non si tratta di avere il Castello Odescalchi, perché molto spesso basta conoscere bene il proprio territorio per scoprire vere e proprie gemme nascoste e non ancora gettonate. I comuni di recente hanno aperto alcune residenze comunali di prestigio, quindi perché non informarsi?

la torta

La stagione propizia tutto ciò che può essere svolto all’ aperto: la cerimonia per esempio, laddove abbiate deciso di non sposarvi in chiesa. Sappiate che l’ufficiale pubblico può muoversi anche fuori dalle residenze comunali per celebrare una cerimonia, quindi perché non usare un giardino all’ italiana, un parco o addirittura una spiaggia?

Argomento decorazioni

La primavera esprime delle tinte pastello, lo scorso anno era di turno il verde, mentre quest’anno si va verso l’acqua marina, un verde chiaro tendente al celeste, ma anche il viola orchidea in tutte le sue sfumature. Il tutto a richiamare un’atmosfera leggermente retrò, tra gli anni 20’ e 30’, dove tutto richiama i grandi romanzi di Scott Fitzgerald come il Grande Gatsby.

anni-venti

Tanti merletti e pizzi da usar per il proprio abito, ma anche per le decorazioni della tavola, per il tableau di matrimonio e anche per la torta.

Temi, corsi e ricorsi

Il matrimonio a chilometro zero, dove tutto, ma proprio tutto, è dietro l’angolo. Materiali, prodotti e servizi sono geograficamente vicini, si risparmia sui trasporti – evitando il conseguente sperpero di anidride carbonica che ne deriva – e ci si rivolge a piccole aziende artigianali poco distanti.

matrimonio-tema-glicine

È, quindi, una filosofia eco-friendly che rispetta la stagionalità dei prodotti e le caratteristiche di ogni Paese, ed è perfetta per le coppie di sposi che vogliano organizzare un matrimonio originale, responsabile ed allo stesso tempo curato nei particolari.

Happy Wedding Day!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *