I sex toys di tendenza

I sex toys sono diventati parte integrante della realtà quotidiana di tutti, sia delle coppie che dei single, ma d’altronde il mondo dell’eros incuriosisce e diverte da sempre. I giocattoli per il piacere sessuale sono sempre esistiti, non sono legati al business della trasgressione degli ultimi tempi. Ne sono la prova le testimonianze che risalgono al periodo della Grecia classica.

SexToys_tradizionali

 

Per esempio in Danimarca al Museo Nazionale di Copenaghen sono presenti importanti testimonianze e raffigurazioni di un vaso greco che mostrano una donna che pratica attività autoerotica attarverso un dildo. Questo è l’oggetto erotico più conosciuto che nei tempi moderni ha acquistato una importanza maggiore con l’aggiunta della vibrazione.

sex-toys_tradizionali

Nell’era digitale l’autoerotismo è una pratica molto comune per la maggior parte delle persone e sono molti i sex toys in grado di riprodurre non solo il piacere di uomini e donne, ma la rappresentazione piccante di molte delle fantasie eroticheSecondo le statistiche di My secret case, azienda specializzata nella vendita online di giocattoli erotici, in Italia solo il 28 per cento delle donne dichiara di possederli e utilizzarli contro il 46 per cento delle tedesche, il 49 delle inglesi e il 60 delle statunitensi. I dati diffusi dalla nota azienda mostrano che  l’utilizzo dei sex toys pare sia legato ad un fattore culturale. Infatti questi hanno da sempre sollevato curiosità e incomprensioni in una società tendenzialmente bigotta, ipocrita e sottoposta a  resistenze psicologiche, imposizioni sociali e culturali che hanno portato le persone a negare e ribellarsi costantemente a tutto questo.

erotismo Julia-Lescova1

Ma come dice il proverbio “de gustibus non disputandum est”. La realtà è che il “gioco” nella sfera sessuale è necessario per meglio comprendere il comportamento sessuale maschile e femminile per scoprire nuove realtà che possano stimolare e soddisfare il piacere personale. L’Università Americana dell’Indiana ha condotto una ricerca scientifica sull’argomento che attesta che sempre più donne e uomini amano regalarsi piacere attraverso i sex toys perchè il benessere sessuale influisce sul benessere psicofisico delle persone. Lo studio ha dimostrato in definitiva che l’utilizzo dei sex toys fa bene e questo è provato anche dalla crescita dei profitti nel settore nel 2014 pari al +6,4% rispetto ad altri settori come quello automobilistico che registrano entrate minori.

autoerotismo-e-sex-toy

Questi infatti consentono alla coppia di esplorare nuove realtà del piacere e ad instaurare una migliore intesa e comunicazione. Il giocare, l’improvvisare comportamenti fantasiosi, dare spazio ai propri desideri e bisogni, può e deve rappresentare un nuovo modo di vivere l’attività erotico-sessuale per avere una più ampia visione del piacere.

 

Oltre la Virtualità

immagine-2 amore virtuale

Oltre ai tradizionali sex toys  ci sono quelli per il sesso virtuale grazie ai quali il sesso può diventare reale. E’ quello che accade al protagonista di Lei il film di Spike Jonze che si innamora di Samantha l’OS che ad un certo punto sembra più un sex toy che un amore reale. Una visione che non lascia indifferenti ma che genera varie riflessioni perchè Theodor il protagonista vive emozioni grazie a una voce informatica. Fa persino l’amore con la voce di Samantha. Autoerotismo o erotismo?  Il regista, durante il rapporto virtuale tra Theodor e Samantha non mostra immagini. Theodor non ha bisogno del corpo, perché teme le pulsioni. Niente sguardo, olfatto e nemmeno presenza fisica.

Film Lei amore virtuale

Ma l’assenza fisica dell’altra persona non impedisce di abbandonarsi al piacere sessuale anzi rappresenta un’opportunità per avere una visione più ampia del piacere. Pare infatti che  anche i “caldi” italiani abbiano in media un solo rapporto al mese con compagni, compagne, mariti, mogli, amanti e che in molti casi preferiscono eccitarsi con particolari giochi erotici virtuali.

sex toy per sesso virtuale

Non a caso il mercato mondiale dei sex toys con un valore attuale di 12 miliardi di euro all’anno, presenta le ultime tendenze di strumenti connessi al web tramite delle app, dei veri e propri “giocattoli” virtuali che consentono di far passare il piacere attraverso un chip, uno svago trasgressivo per eccitare ed essere eccitati. Degli strumenti che in poche parole vanno oltre la virtualità, delle varianti erotico-trasgressive alle quali non riuscirete a resistere. Ecco i giocattoli erotici che fanno più tendenza.

 

Kiiroo

 

Kiiroo

Kiiroo è un social network in cui ti iscrivi, fai incontri online e comodamente dalla tua scrivania puoi arrivare al sodo con la tua nuova conquista. Un oggetto erotico che consente l’interazione con altri utenti, tramite messaggi pubblici, chat privata e video tramite due sex toys SVir per l’uomo e OPue per le donne.

Basta solo che a coppia connettiate i vostri hardware acquistati sul sito. SVir una volta inodssato è in grado di inviare e ricevere stimoli attraverso dei sensori di cui è dotato. In definitiva questo può inviare stimoli e interagire con altri SVir e OPue attraverso la piattaforma social. Il sesso virtuale viene così codificato in movimenti e sensazioni.

 

Real Touch

RealTouch è il sex toy ideato solo per lui somiglia molto ad uno di quei vibratori da collegare al computer in modo da ricevere dei comandi da un’altro computer e raggiungere cyberorgasmi a distanza. RealTouch può fare anche di più. Questo connesso con un cavo usb risponde agli impulsi che vengono dati dai video hot riproducendo nello specifico i movimenti e le posizioni dell’attrice sullo schermo.

erotismo megan-fox-

Proverete esattamente quello che vedete succedere sullo schermo. Realizzato nel 2012 la produzione di Realtouch è cessata lo scorso novembre per questioni di copyright. Insciversi al sito , installare il software e scaricare un film sono solo i preliminari di questa esperienza piccante. Lo schema seguito è quello action-reaction-satisfaction rispondendo agli input di oltre mille video hard. E non è tutto. Se accendete la vostra webcam e potrete trovare qualcuno dall’altra parte dello schermo pronto a decidere quali stimoli inviarvi tramite uno JoyStick, strumento complementare di RealTouch.

real touch

MojoVijo

C’è poi MojoVijo che invece si connette al telecomando della Wii, la console Nintendo. E dirige il giocattolo del partner dall’altra parte della stanza o collegandosi Skype in Bluetooth.

Max & Nora

Max & Nora è perfetto invece per le coppie già solide costrette alla lontananza, sono due sex toys uno per lei e uno per lui connessi via smartphone. Quando si accende uno l’altro suona, quello di lui a forma di vagina trasmette a quello femminile i movimenti del suo utente per riprodurre il ritmo irregolare di un rapporto vero a qualunque distanza.

sex toy  max e nora

Fundawear

Fundawear è invece l’intimo telecomanadato per irradiare sensazione di piacere, grazie al particolare tessuto di microattuatori. La lingerie della Durex che si comanda a distanza tramite smartphone.

sex toy fundawear

Kissinger

Kissenger non è niente di troppo hot è un simpatico pupazzetto in grado di trasferire dei baci virtuali a distanza proposto da un ricercatore di Singapore sono delle labbra di silicone.

TrueCompanion

TrueCompanion è il robot dell’amore 2.0 sempre eccitato e programmato per parlare, si chiama Roxxxy ed è stata realaizzata da Douglas Hines, non una semplice bambola ma un corpo dotato di intelligenza artificiale. Il paradosso è che il cyberspazio non rappresenta la fine delle emozioni perché ci consente a volte di essere più veri che nella realtà dando sfogo alla nostre proiezioni immaginarie e alla nostra creatività. La bambola gonfiabile uno dei prodotti sessuali che ha riscosso grande successo prima in Giappone e che sta conquistando anche gli Stati Uniti e l’Europa. Il segreto di queste bambole è che sono perfette con la loro bellezza impeccabile e soprattutto riescono a soddisfare le richieste e i sogni dei più e senza protestare. L’esperienza erotico-sessuale non è finalizzata a svolgere un “compito” che porterebbe la coppia ad essere vittima di atteggiamenti routinari e monotoni ma deve portare alla soddisfazione personale e di coppia con il raggiungimento del piacere orgasmico.

Roxxxy-Poupee-Robot-Sexuel-True-Companion

La grande varietà di sex toys sia tradizionali che virtuali può davvero aiutare a vedere la sessualità da un punto di vista diverso molto più libero e divertente  abbattendo preconcetti e moralismi. In fondo il piacere è una parte fondamentale da condividere con il partner ma ancor di più va sperimentato senza freni inibitori.

Megan Fox


3 thoughts on “I sex toys di tendenza

  1. Pingback: KIIROO in Trendylife | KIIROO. Designer Teledildonics Couple Toys

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *