Il giardino all’italiana, idee e soluzioni di arredo

Verde e colori, poeticamente e razionalmente ordinati, giochi d’acqua che si compongono in geometrie fantasiose, danzando in mezzo a statue e a composizioni arboree ispirate ai paesaggio neoclassici. Riconoscete in questa descrizione i giardini all’italiana?

Arredo Giardino

 

Comodità e originalità

Le recenti tendenze dell’arredo da giardino, e non solo, hanno riportato alcuni elementi del giardino all’italiana nella concezione moderna di organizzare i nostri spazi verdi, purtroppo sempre più limitati.

Ed ecco quindi che le composizioni, pur non potendo usare alberi di alto fusto, si avvalgono di cespugli sempreverdi insieme alla presenza sempre più decisa e profumata, delle piante officinali che ci servono durante le nostre scorribande in cucina: basilico, timo, rosmarino, origino, peperoncini, salvia e tanto altro.

01

Qui il verde si alterna ai colori delle fioriture di queste piante che sperimentano tutte le sfumature del viola e del lilla.
In questo ambiente, alcune aziende italiane hanno sperimentato la loro creatività, per inventare o rivisitare arredi contemporanei per rendere sempre più vivibile il nostro giardino.

Stile ed eleganza

Le sedute di Patricia Urquiola, nate dalla collaborazione con Emu, si chiamano Re-Trouvé e sono in metallo . Linee moderne che richiamano il design classico, losanghe ripetute che formano dei motivi quasi artigianali, sagome curvilinee per un arredo romantico ed elegante. I sei colori arricchiscono questa linea i cui elementi sono derivazione gli uni degli altri. I tavoli hanno il piano in lamiera piena mentre i vasi sono completati con una fioriera in terracotta smaltata di Deruta.

Il giardino romantico è il regno del ferro battuto: non solo tavolini e sedute con ricci e fiori, ma anche comode chaise longue, panchine e tanti altri accessori che raccontano la nostra personalità, anche in giardino.

Arredo Giardino

Un po’ più moderno invece e sicuramente adatto per spazi più ampi, è questa amaca futuristica, fatta di acciaio e pelle e coperta da una vela di tessuto impermeabile, quasi come quello delle barche che consente di godersi il giardino anche sotto la pioggia.

E voi che stile preferite?


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *