Gli Ufo sbarcano in Italia con il gruppo Lampe

Lampe, lavora sulla luce essenziale, quasi pura, così come nasce dalla fonte. Oggetti semplici ed essenziali, che prendono forma e si trasferiscono all’ambiente in modo sobrio e flessibile, come un gioco che esalta gli elementi architettonici che sono a cornice.

L+D_Ufo1

“Produrre sensazioni, integrare lo spazio con i corpi luminosi, far emergere la soggettività di chi li ha progettati. La luce è sempre protagonista, e il nostro compito è contestualizzarla in ogni ambiente, interpretandola in modi differenti a seconda del luogo e delle esigenze di chi la vive.” Questo è la filosofia del Gruppo Lampe.

La luce che gioca

Vivere e sentire la luce con lo stile italiano: il gruppo Lampe, grazie alla collaborazione di progettisti e designer che vedono la luce come un elemento d’arredo, non solo in quanto elemento naturale, bensì come oggetto che la produce e la trasforma. Una tradizione familiare, iniziata nel 1968, e delle esperienze acquisite in venticinque anni di attività sotto il marchio Lampe.

L+Dslider3

Ogni singolo oggetto è il frutto di una serie di lavorazioni in perfetto equilibrio tra tecnologia e manualità, ai confini con l’arte.

Come le lampade della collezione L+D, che sembrano dischi volanti, semplice, lineari ma allo stesso tempo metafore di una luce sofisticata, funzionale ed elegante. Una linea presentata lo scorso anno e che ha già riscosso un notevole successo.

L+Dslider4

A ciò si aggiungono criteri di avanzata flessibilità e ricerca tecnologica, per offrire al Cliente un servizio su misura, un’ ampia gamma di possibilità di personalizzazione, incluse le forniture per il Contract realizzate su capitolato del committente.

Info http://www.lampe.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *