Vacanze da single: istruzioni per l’uso

Siete i classici solo traveller? Oppure semplicemente avete deciso di uscire dal gregge per trovare la vostra dimensione e vi state organizzando per viaggiare da soli? Il viaggio è un’esperienza unica che ci rappresenta: viaggiamo in modi diversi, con mezzi diversi, con obiettivi diversi. Per scoprire, per conoscere, per non fare proprio nulla, per ritrovare noi stessi.

viaggi-in-africa

I viaggiatori solitari, concetto diverso da quello di single, sono sempre più in aumento e anche i tour operator e in generale gli operatori del settore, sono sempre più sensibili a questo target. Dei tanti portali che abbiamo scovato in rete, vagabondo.net ci è sembrato quello più interessante. Un tour operator attento alle destinazioni, alla composizione dei gruppi, sia come interessi che come età anagrafica.

Il Vagabondo mette in contatto persone che vogliono andare nello stesso posto, in modo che il gruppo si componga quasi in modo naturale, oppure propone delle mete e dei format che hanno già un target di viaggiatore ben preciso in modo da non avere sorprese.

single

Oltre a questo, aiuta i viaggiatori singoli ad organizzare i propri viaggi, facilitando alcuni passaggi, oppure offrendo passaggi aerei o pacchetti completi low cost per chi vuole arrivare e muoversi autonomamente una volta arrivato a destinazione.

Viaggi per tutti e soprattutto viaggi sostenibili, le proposte nascono sempre dalla collaborazione con piccole agenzie locali, specializzate in un turismo che mettono in contatto con la cultura e la natura del luogo.

Si dorme in piccole strutture locali, spesso a conduzione familiare, che non alterano il territorio come fanno gli alberghi di stile internazionale.

Per info e approfondimenti

http://www.vagabondo.net/it/i-viaggi-di-vagabondo

01


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *