Il calcio amatoriale in Italia è sempre più Cool.

Le partite di calcetto del venerdì sera, due squadre dove non sempre raggiungere il numero dei partecipanti è cosa facile, ma anche grandi tornei aziendali o organizzati da diversi enti promotori nazionali. Che il calcio amatoriale in Italia è sempre più cool lo dicono le statistiche fornite da Enjore.com, startup pugliese che ha realizzato un software per la gestione dei tornei e competizioni sportive.
Ma andiamo a vedere i numeri: delle varie varianti del calcio, il calcio a 5 è il più giocato, con oltre il 45% dei match seguiti in Italia, seguono il Calcio a 7 e il Calcio a 11, rispettivamente con il 24% e il 15% dei match. Quali sono le città italiane dove si gioca di più? I dati evidenziano come Milano, Roma, Napoli, Bari e Palermo siano le città in cui il calcio amatoriale è più svolto, rispetto ahli altri capoluoghi o città dello stivale italico.
Questi dati sono stati raccolti in un anno, ricavandoli da tutti i match svolti sulla piattaforma sportiva (oltre 4000 tornei in anno, 1600 partite di varie discipline al giorno), non finiscono qui: mediamente ogni torneo vede la partecipazione di 120 giocatori, con una età media di 32 anni, gli intramontabili (over 55) sono il 4% mentre i più giovani dai 10 ai 24 anni, sono circa 25%. Numeri che mostrano come il calcio amatoriale sia vissuto a qualsiasi età.

nomistravaganti

Anche nei nomi delle varie competizioni  non manca la fantasia, infatti ci si può imbattere nel torneo Sbarella o nella Schiappons League, senza dimenticare la Wine Cup o la Coppa di Legno.

Il calcio amatoriale in Italia, è come ovvio più praticato dagli uomini ma non manca il gentil sesso: il 7% del totale è praticato proprio da calciatrici che possono anche garantire un maggiore spettacolo agonistico e non per i pantaloncini succinti come molti potrebbero pensare, ma per la loro media gol di ogni match: ben 6,8 gol a partita, contro i 3,4 del calcio “maschio”.

Questi che vi abbiamo mostrato sono solo alcuni dei dati che sono stati pubblicati da Enjore.com, ripresi anche dalla Gazzetta dello Sport di cui è partner, per portare alla luce quel calcio minore, fatto più di passione che di interessi, dove oltre ai più storici match tra “scapoli” e “ammoiati”, vengono svolti match anche di grande profilo nazionale, come il F5WC, il Mondiale di Calcio a 5 amatoriale con finale in Thailandia che si svolgerà dal 2 al 6 Marzo 2016.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *