Itinerari naturalistici vicino Milano: l’Adda e il Mottarone

La Lombardia è una regione che non finisce mai di sorprendere perché può sfoggiare alcuni scorci naturali che non hanno nulla da invidiare alle altre regioni italiane.
Se decidete di mettere lo zaino in spalla e andare alla scoperta di alcuni posti meravigliosi in terra lombarda questo post vi sarà utile.

In questo articolo vogliamo dare qualche spunto a chi è curioso di scoprire le bellezze di Milano e i suoi dintorni (precisiamo che questa lista non esaurisce le numerose località che si possono visitare in questa zona).

Arco della Pace monumento di Milano

Credits foto: commons.wikimedia.org

Dove passeggiare a Milano

Cominciamo dalla città meneghina, che, oltre a grandi palazzi e locali scintillanti, offre ai suoi visitatori posti affascinanti nella loro semplicità, come il Castello Sforzesco e Parco Sempione, in cui è possibile passeggiare immersi nel verde e nel più completo relax, se pur nel cuore della città.

Un’altra bella zona in cui è piacevole passeggiare attorniati da locali in cui all’occorrenza sedersi e bere un buon aperitivo è quella delle Colonne di San Lorenzo, che specialmente la sera si anima riempiendosi di vita.

Fare un bagno nell’Adda

Itinerari naturalistici vicino a Milano

Credits foto: Giovanni Toma su Flickr https://flic.kr/p/8SD8mq

Dopo aver respirato un po’ di aria milanese è possibile raggiungere in poco più di un’ora una gran quantità di scorci naturali nascosti, che sfuggono all’occhio del turista più distratto.
Fra questi, la riva del fiume Adda, che in alcuni tratti è balneabile e offre delle spiaggette che, specie nel periodo di grande calura estiva, sono un ottimo rifugio per scappare dal caldo e dai posti affollati.

Lungo la riva ci sono molti prati in cui poter fare picnic e da cui andare alla scoperta dei percorsi che il paesaggio offre a chi si avventura.

I sentieri del Mottarone

Anche per chi ama incondizionatamente la montagna ci sono molte possibilità alle porte di Milano.
Dal momento che è impossibile citarle tutte abbiamo scelto di parlarvi del Mottarone, montagna che tocca con la sua bellezza sia il Lago Maggiore sia il Lago d’Orta: un vero capolavoro naturale, da cui è possibile intraprendere più percorsi e gustarsi il panorama di una vetta eccezionale e piena di poesia. Per saperne di più sulla montagna dei due laghi, consultare il sito www.mottarone.it.

E, se dopo aver trascorso una giornata a sguazzare nelle acque dell’Adda o a perdersi tra i sentieri del Mottarone, si ha voglia di prolungare il relax dormendo in un buon hotel comodo da raggiungere, vi suggeriamo Moom hotel con SPA a Milano che offre camere molto curate con all’interno vasche idromassaggio.

Questi sono solo alcuni dei possibili itinerari che si possono esplorare a partire da Milano, quindi oltre a consigliarvi di provarli vi incoraggiamo a scoprirne molti altri!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *