Letti a scomparsa: la soluzione comoda per piccoli spazi

Scegliere l’arredo per la camera da letto può essere meno semplice del previsto se si ha una casa piccola oppure se si ha la necessità di avere al contempo un letto grande e comodo e uno spazio da vivere come soggiorno o studio.

I letti a scomparsa sono la soluzione per le esigenze di chi vive in una casa moderna e non vuole rinunciare a uno stile riconoscibile, all’alta qualità del riposo e alla possibilità di valorizzare al meglio i metri quadri a disposizione.

Scopriamo quali sono i modelli più adatti in base al tipo di appartamento e alle necessità di chi vi abita.

I letti a scomparsa per la camera dei bambini

Letti a castello a scomparsa

Negli appartamenti odierni gli spazi disponibili sono ridotti rispetto al passato, per questo la tendenza ad usare mobili salvaspazio è in crescita: ottimizzare gli ambienti di una casa è indispensabile per vivere bene senza sacrificare nulla.

Nel caso della camera dei bambini, un letto a castello a scomparsa è perfetto per consentire ai vostri figli di avere una cameretta completa di tutto, per studiare, giocare e dormire.

Il letto castello in foto, ad esempio, fa parte della collezione di Soluzioni Salvaspazio, azienda specializzata in letti a scomparsa e arredi per ottimizzare gli spazi, e i due letti sono richiudibili in un mobile dalla profondità di soli 42 cm. Basta un solo movimento per richiudere il mobile, grazie ad un meccanismo dotato di pistoni a gas tarati e calibrati per l’apertura e chiusura assistita, una funzionalità semplice da usare e del tutto sicura.

mobile salvaspazio per cameretta bambini

 

Letto a castello a scomparsa per monolocale

È sufficiente inserire la scaletta per salire sul letto superiore, inoltre è possibile aprire anche un solo letto alla volta; i pannelli in legno di 28 mm di spessore assicurano solidità alla struttura letto, così come le reti con telaio in metallo e doghe in legno sono una garanzia per la qualità del sonno.

Il servomeccanismo permette di richiudere i letti durante il resto della giornata e quindi di sfruttare al meglio la cameretta per i giochi dei bambini e le ore trascorse a studiare.

letto a scomparsa a una piazza e mezzo con divano

Il letto a scomparsa a una piazza mezzo è un’ottima alternativa nel caso si abbia una camera per gli ospiti, oppure un monolocale in cui è preferibile ottimizzare ogni angolo.

La soluzione del letto a scomparsa come quello nella foto offre una serie di vantaggi: in soli 120 cm puoi avere un divano contenitore a due posti e un letto con materasso spesso fino a 24 cm. In questo modo si ottiene un duplice risultato: una zona living accogliente e moderna, dove ricevere ospiti o semplicemente trascorrere momenti di relax; una zona notte confortevole in cui godersi un buon sonno rigenerante.

I letti a scomparsa matrimoniali con divano

 

Letto matrimoniale a scomparsa con Divano

La camera da letto in un piccolo appartamento riveste una grande importanza, poiché in molti casi non si ha a disposizione un altro spazio libero in casa che non sia la cucina, oppure il soggiorno con angolo cottura, e in alcuni casi solo un piccolo tinello.

Perciò la scelta del letto deve essere accurata e non deve tralasciare alcun dettaglio; per questo suggeriamo un letto matrimoniale a scomparsa con divano: con l’ancoraggio a muro il mobile è solido e permette di utilizzare tutti metri quadri della stanza; il divano contenitore ha un design classico e i braccioli larghi, ideale per dare un tocco di classe all’ambiente e di dare il benvenuto a chi ci viene a trovare; il letto con la rete di 160×200 cm è ottimale per il competo relax, mentre il meccanismo pneumatico ultra leggero consente l’apertura e la chiusura con la massima facilità, senza perdite di tempo.

L’ulteriore vantaggio dello scegliere un divano contenitore come quello di Soluzioni Salvaspazio è quello di poter conservare tutti gli accessori e i pigiami che si usano la notte. La scelta del materasso, infine, determina la qualità del risposo, perciò si deve optare per materassi realizzati su misura per questo tipo di letti, con peso e spessore adeguati alle dimensioni del mobile e prodotti con materiali anallergici e antibatterici.

letto matrimoniale a scomparsa

Eleganza e praticità sono i tratti distintivi di un letto a scomparsa alla francese, ideale per stanze molto piccole e anche per mansarde.

letto matrimoniale francese a scomparsa

Basta tenere conto dei centimetri di spazio occupati (41 da chiuso, 165 da aperto) da un letto a scomparsa come questo per rendersi conto che lo stile non ha bisogno di tanti metri quadri per esprimersi.

Arredare una camera con questo letto, dotato di meccanismo a molle a gas Stabilus, tarate e calibrate per un’apertura e chiusura dei letti assistita e ammortizzata, vuol dire avere a disposizione una stanza da utilizzare liberamente durante il giorno che si trasforma in una camera da letto ideale per due persone.

Il letto ribaltabile orizzontale è una scelta indicata anche in base alla fonte di luce della stanza: per quanto riguarda la luce naturale, il consiglio è di avere una camera da letto in cui la luce provenga da nord-est, per illuminare meglio al mattino e limitare l’eventuale surriscaldamento nelle ore più calde.

Letto salvaspazio alla francese

Queste sono alcune delle soluzioni possibili per i piccoli ambienti, i monolocali, i bilocali e le mansarde; per questo non c’è ragione di rinunciare ad avere uno spazio vivibile, gradevole e sempre accogliente.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *